Belle e funzionali, adatte a tutti gli ambienti, per quelli più spaziosi come un soggiorno e per gli ambienti di piccole dimensioni come un bagno, le porte scorrevoli in vetro con controtelaio Filmar donano agli ambienti leggerezza e luminosità. I modelli a scomparsa inoltre permettono di risparmiare spazio. Grazie alle tante finiture, satinato oppure lucido, con decori oppure senza, le possibilità creative sono infinite e per tutti i gusti. Ecco alcuni modi per integrarle al meglio nel design della vostra casa.

Controtelai per porte scorrevoli

Massima discrezione
Il bagno rappresenta sicuramente un’ottima collocazione per una porta in vetro, il design puramente minimalista e la semplicità delle finiture enfatizza il resto dei componenti esterni alla porta, inoltre grazie alle varie finiture satinate ed opache la privacy è garantita.

Decori senza limiti
Le porte scorrevoli in vetro, realizzate su laste di cristallo con base trasparente, satinata oppure fumè si adattano a tantissimi tipi di decori e personalizzazioni, dai decori dipinti a mano ai disegni applicati con vetrofusioni o sabbiatura, non c’è limite alla fantasia su cosa potrai rappresentare per abbellire la tua porta.

Fusione con materiali moderni…
La versatilità del vetro permette di accoppiarlo a diversi tipi di materiali, uno dei più usati è l’alluminio, che combinato con il vetro, sia nella variante lucida che satinata, riesce ad aggiungere dettagli preziosi senza appesantire o intaccare l’anima minimal di una porta in vetro.
…o con materiali classici
Se invece pensi che una porta scorrevole totalmente in vetro sia troppo semplice e dia un look troppo freddo e austero, puoi abbinarla ad una finitura in legno, calda e dal look più classico cambierà nettamente l’atmosfera delle tue stanze.
Clicca qui per scoprire tutti i prodotti