Poter offrire un prodotto di qualità purtroppo non è più una prerogativa comune, a causa del crescere della concorrenza e dell’inflazione molti produttori decidono di abbassare la qualità delle loro produzioni a discapito dei clienti, nel caso dei controtelai per porte scorrevoli Filmar invece il processo è inverso, è infatti la ricerca di un livello qualitativo sempre più alto la linfa vitale che fa crescere la nostra azienda, ed è per questo che poniamo la qualità al centro di tutto il processo ideativo e produttivo.

Per questo motivo Filmar si affida ad una fonte autorevole quale l’Istituto Giordano per certificare tutti i progressi in materia di qualità dei propri prodotti, che hanno superato egregiamente tutti i test a cui sono stati sottoposti, tra i quali prove di resistenza statica e di generazione di attrito, che sottolineano quanto questi importanti fattori siano messi al primo posto in fase di sviluppo dei componenti che vanno a formare i controtelai Filmar.

Idee per una porta scorrevole

 

 

I certificati emessi dall’Istituto Giordano sono riconosciuti e accettati in Italia e in ambito internazionale in virtù degli accreditamenti, delle autorizzazioni e dei riconoscimenti ottenuti da questo importante istituto, in particolare, gli accreditamenti ACCREDIA (ente italiano di accreditamento), che garantiscono validità e credibilità alle certificazioni emesse grazie alla partecipazione agli Accordi di Mutuo Riconoscimento tre enti di accreditamento stranieri, membri di EA/IAF-ILAC (accordi MLA), che quindi allinea i test effettuati agli standard europei più elevati.

Grazie a questi meticolosi test ed alle certificazioni ottenute, Filmar può garantire i suoi prodotti per 15 anni e fornire al cliente il massimo livello di qualità ottenibile in ogni singolo componente, senza che questa venga intaccata nel tempo.